Oggi la firma di Pippo Inzaghi con il Benevento, definito anche lo staff

Foto tratta dal sito di Gianluca Di Marzio

Oggi Pippo Inzaghi apporrà la firma sul contratto che lo legherà al Benevento per la prossima stagione. Ad annunciarlo ieri sera nel corso della trasmissione di Sky Calciomercato – L’Originale” è stato l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio che di Super Pippo, com’è noto, è grande amico.

Secondo il Mattino, inoltre, nelle ultime ore sarebbe stato definito anche  lo staff. “Con Pippo Inzaghi – scrive infatti Luigi Trusio –  arrivano il secondo Maurizio D’Angelo, il tattico Duccio Innocenti, il preparatore atletico Luca Alimonta e il recupero infortunati Daniele Cenci (appena 30enne). Inzaghi non ha un preparatore dei portieri di fiducia organico al suo staff. A Venezia ha trovato Lotti, a Bologna Bucci, entrambi uomini-società. Lotti è sotto contratto con il Venezia fino al 2021 e ha difficoltà a liberarsi. Complicata anche la pista che conduce ad Alfredo Magni, che proprio Inzaghi portò al Milan dal Brescia, anche se in precedenza non avevano mai lavorato insieme. Magni è rimasto in rossonero anche dopo l’addio di Pippo per quattro stagioni, ma dai primi di luglio del 2018 è andato via (gli è subentrato Valerio Fiori) e adesso è fermo da circa un anno. Ma pare sia in attesa di una chiamata dalla A. Il nome nuovo, spuntato fuori dal cilindro, è quello del tarantino Gaetano Petrelli, classe ‘64, che sarebbe già stato contattato ed avrebbe già dato il suo assenso“.

Resta ora solo da definire la data della presentazione ufficiale del nuovo tecnico che, presumibilmente, dovrebbe avvenire nella prima settimana di luglio. Periodo, quest’ultimo, in cui torneranno nel Sannio anche i calciatori per sottoporsi alle consuete visite mediche.

 

Condividi

Informazioni su Billy Nuzzolillo 347 Articoli
Ha collaborato con il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno, il Roma, Campania Sport e il Napolista e ha scritto i libri Cerreto Sannita: un modello di ricostruzione post-sismica (Edizioni Sanniopress – 2002) e Il sindaco dei miracoli (Aesse Edizioni – 2014). Nel 1999 ha fondato Sanniopress, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, ed è stato assunto come addetto stampa al Comune di Benevento, dove tuttora lavora. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marzani per il giornalismo ed è stato insignito con una targa nell’ambito della Giornata Antiracketper aver dato voce alla legalità e portato alla luce le pratiche sommerse del malaffare”. Negli ultimi anni è tornato ad occuparsi stabilmente di calcio, anche in veste di commentatore televisivo.

Commenta per primo

Rispondi