Il Benevento vince il derby con il Napoli sul piano della comunicazione

Foto tratta dal profilo Facebook del Benevento

La vicenda della positività al Covid-19 del presidente Aurelio De Laurentiis e il contestuale indiretto coinvolgimento del presidente del Benevento Oreste Vigorito (che, ignaro di quanto sarebbe poi emerso, era rientrato in aereo assieme al massimo dirigente del Napoli) offrono lo spunto per evidenziare la diversa gestione comunicativa dell’evento da parte delle due società campane.

Se da un lato, infatti, il Napoli nella prima mattinata si è limitato a emettere un comunicato di poche righe per confermare lo scoop del Napolista (che aveva individuato in De Laurentiis il presidente di Serie A che, secondo il sito di Repubblica, era risultato positivo al Covid-19), dall’altro il Benevento ha invece provveduto tempestivamente a chiarire la vicenda con una comunicazione esaustiva e ricca di particolari in modo da evitare possibili ricostruzioni fantasiose o malintesi.

Il risultato del diverso approccio comunicativo è apparso subito evidente poiché il Napoli, di fronte alla ridda di ricostruzioni rilanciate dai vari siti d’informazione, è stato costretto a intervenire nuovamente, attraverso l’Ansa (che ha utilizzato la formula “secondo quanto si apprende da fonti del Napoli”), per smentire alcune di queste ipotesi.

Ipotesi che, secondo quanto riportato nel frattempo da alcuni organi di informazione, avrebbero addirittura indotto la Procura Federale ad aprire un’indagine per accertare la correttezza di comportamento del patron azzurro.

Una differenza di strategia comunicativa che ha dunque prodotto risultati diversi, se non proprio opposti, e che ha sostanzialmente evidenziato la crescita del Benevento anche dal punto di vista dell’organizzazione societaria. Non a caso, infatti, quest’estate il patron giallorosso Oreste Vigorito aveva provveduto a rafforzare la già eccellente struttura comunicativa della società affidandone la responsabilità a un giornalista di lungo corso come Antonio Sasso, molto avvezzo a districarsi tra gli oscuri meandri del mondo dell’informazione.

Insomma, un’ulteriore dimostrazione del fatto che, questa volta, il Benevento all’appuntamento con la Serie A ci arriva preparato e con l’intenzione di restarci a lungo.

 

Condividi:
Informazioni su Billy Nuzzolillo 448 Articoli
Ha scritto per Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Corriere del Mezzogiorno e il Roma. Ha inoltre pubblicato i libri Il sindaco dei miracoli e Cerreto Sannita, un modello di ricostruzione post-sismica. Ha anche fondato Sanniopress.it, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, e negli ultimi anni è tornato a occuparsi di calcio, suo primo amore, come opinionista dell'emittente Ottochannel 696 Tv.