Ancora assieme, un anno dopo. Grazie!

Come molti di voi ricorderanno, questo blog nacque circa un anno fa. Dopo aver seguito il Benevento agli inizi degli anni Novanta per conto del quotidiano Il Roma, avevo abbandonato il calcio per dedicarmi ad altri settori del giornalismo. Poi, dopo la conquista della Serie B, l’amico Massimiliano Gallo mi chiese di scrivere del Benevento sul quotidiano online Il Napolista.

Grazie a quest’esperienza e alle successive partecipazioni a varie trasmissioni televisive, la scorsa estate scattò la molla che mi spinse a tornare a occuparmi stabilmente di calcio sul Corriere del Mezzogiorno e, contemporaneamente, a dar vita a un blog dedicato interamente al Benevento Calcio. Una sorta di atto d’amore nei confronti della squadra giallorossa, protagonista negli ultimi anni di una meravigliosa ascesa. Un’epopea che, dunque, meritava di essere raccontata attraverso una sorta di diario quotidiano.

A distanza di un anno, grazie al sempre maggiore numero di visitatori, si è dunque reso necessario il trasferimento del blog su un hosting più adeguato alle mutate esigenze tecniche. Di qui la pausa negli aggiornamenti di questi giorni.

Oggi finalmente si riparte e colgo, quindi, l’occasione per ringraziarvi per l’attenzione riservata al blog in questi mesi, per i tanti attestati di stima e soprattutto per la simpatia che mi avete sempre manifestato. Grazie ancora e forza Benevento!

N.B. = E stasera riparte anche la stagione televisiva: vi aspetto alle ore 17:30 su Ottochannel 696 TV per la diretta dell’amichevole Benevento-Las Vegas International.

Commenta con Facebook
Condividi:
Informazioni su Billy Nuzzolillo 356 Articoli
Ha collaborato con il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno, il Roma, Campania Sport e il Napolista e ha scritto i libri Cerreto Sannita: un modello di ricostruzione post-sismica (Edizioni Sanniopress – 2002) e Il sindaco dei miracoli (Aesse Edizioni – 2014). Nel 1999 ha fondato Sanniopress, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, ed è stato assunto come addetto stampa al Comune di Benevento, dove tuttora lavora. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marzani per il giornalismo ed è stato insignito con una targa nell’ambito della Giornata Antiracketper aver dato voce alla legalità e portato alla luce le pratiche sommerse del malaffare”. Negli ultimi anni è tornato ad occuparsi stabilmente di calcio, anche in veste di commentatore televisivo su Ottochannel 696 TV.

Commenta per primo

Rispondi