Udienza terminata, la Procura ha chiesto la retrocessione del Palermo in Serie C

Foto tratta dal profilo Facebook del Palermo

La Procura FIGC ha chiesto l’ultimo posto del club rosanero nell’attuale campionato di Serie B con conseguente retrocessione in Serie C. Come scrive Tuttomercatoweb, “nessuna richiesta subordinata, però. In mattinata si era parlato di un’eventuale richiesta alternativa di penalizzazione (-15) ma così non è stato. Il Palermo ha insistito sulle eccezioni di inammissibilità, al processo si è presentato ed è stato ammesso come parte interessata il Benevento. Nessun commento da parte dei vertici societari, ora c’è attesa per la sentenza: difficile che arrivi già oggi”.

Sempre Tuttomercatoweb ha infine anche successivamente chiarito che “la Procura Federale ha anche chiesto cinque anni di inibizione con preclusione per l’ex patron rosanero, Maurizio Zamparini.”

Condividi:

Informazioni su Billy Nuzzolillo 351 Articoli
Ha collaborato con il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno, il Roma, Campania Sport e il Napolista e ha scritto i libri Cerreto Sannita: un modello di ricostruzione post-sismica (Edizioni Sanniopress – 2002) e Il sindaco dei miracoli (Aesse Edizioni – 2014). Nel 1999 ha fondato Sanniopress, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, ed è stato assunto come addetto stampa al Comune di Benevento, dove tuttora lavora. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marzani per il giornalismo ed è stato insignito con una targa nell’ambito della Giornata Antiracketper aver dato voce alla legalità e portato alla luce le pratiche sommerse del malaffare”. Negli ultimi anni è tornato ad occuparsi stabilmente di calcio, anche in veste di commentatore televisivo.

Commenta per primo

Rispondi