Tifosi al fianco della Strega, già venduti 150 biglietti per lo Zini

Condividi

Nonostante la sconfitta di Livorno, i tifosi continuano a credere fortemente nella Strega. La dimostrazione viene dai botteghini. Per la trasferta di Cremona è stata, infatti, già superata quota 150 tagliandi venduti per il settore ospiti dello stadio “Giovanni Zini” (capienza totale 2900 posti) e ricordiamo che ci sarà tempo per acquistare i ticket fino alle 19 di sabato 9 marzo in tutti i punti vendita del circuito Ticketone e online sul sito internet www.ticketone.it al prezzo di 12 euro inclusi diritti,
senza obbligo di Fidelity Card o Tessera del Tifoso.

Da segnalare che si potrà anche fruire del tagliando ridotto Under 18 (ovveri i nati dal 1/1/2000 in poi) al costo di 5 euro onnicomprensivo, mentre per i bambini da 0 a 4 anni l’ingresso sarà gratuito ma subordinato alla presentazione di un documento d’identità e della tessera sanitaria.

I biglietti sono acquistabili anche presso “Tabacchi Fratelli Collarile” in piazza San Modesto 34/36, “Tabacchi Bruno” in Via Napoli 78, “Zamparelli” in contrada Pontecorvo 15 a Benevento, “Bar Lama” a
Montesarchio in via Vitulanese 19 e “Carpe Diem” a Pietrelcina in Via Cannavina 5

Condividi

Informazioni su Billy Nuzzolillo 255 Articoli
Ha collaborato con il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno, il Roma, Campania Sport e il Napolista e ha scritto i libri Cerreto Sannita: un modello di ricostruzione post-sismica (Edizioni Sanniopress – 2002) e Il sindaco dei miracoli (Aesse Edizioni – 2014). Nel 1999 ha fondato Sanniopress, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, ed è stato assunto come addetto stampa al Comune di Benevento, dove tuttora lavora. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marzani per il giornalismo ed è stato insignito con una targa nell’ambito della Giornata Antiracketper aver dato voce alla legalità e portato alla luce le pratiche sommerse del malaffare”. Negli ultimi anni è tornato ad occuparsi stabilmente di calcio, anche in veste di commentatore televisivo.

Commenta per primo

Rispondi