Da Baglioni una poesia per Clemente

Festeggiamenti in tono minore per i 60 anni delministro della Giustizia Clemente Mastella. Costretto a letto da una fastidiosa influenza, il Guardasigilli ha ricevuto numerose telefonate d’auguri e tantissimi sms, il più gradito dei quali, come ha rivelato il Corriere del Mezzogiorno, da parte di Claudio Baglioni, che lo scorso luglio si era esibito nella villa di Ceppaloni in occasione del memorabile matrimonio del figlio del leader dell’Udeur Pellegrino. Un’amicizia rinsaldata lo scorso Natale con una visita a Ceppaloni del cantautore romano.

Mastella, visibilmente soddisfatto,ha mostrato il testo del messaggio agli amici: “Ogni giorno ha i suoi percorsi/è una ricerca continua di sensi e significati/nella volta azzurra ricurva e nelle vie stellate del cielo/La vita porta a navigare sul grande lago del tempo che va/ e a camminare sui sentieri del tempo che viene/ma non ci è dato di capire come si fa a superarlo/Questo è l’esaltante mistero dell’esistenza/Tanti auguri Clemente”. Una sorta di poesia, insomma, che potrebbe preludere addirittura ad una vera e propria canzone da dedicare all’amico Clemente.

(tratto dal Corriere della Sera Magazine – 15 febbraio 2007 – pag. 16)

Condividi

Informazioni su Billy Nuzzolillo 215 Articoli
Ha collaborato con il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, la Voce di Indro Montanelli, il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno, il Roma , Campania Sport e il Napolista e ha scritto i libri Cerreto Sannita: un modello di ricostruzione post-sismica (Edizioni Sanniopress – 2002) e Il sindaco dei miracoli (Aesse Edizioni – 2014). Nel 1999 ha fondato Sanniopress, il primo sito d’informazione della provincia di Benevento, ed è stato assunto come addetto stampa al Comune di Benevento, dove tuttora lavora. Ha, inoltre,  ideato e organizzato numerosi eventi, tra cui  la rassegna Nonsololibri e la Settimana della legalità. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marzani per il giornalismo ed è stato insignito con una targa nell’ambito della Giornata Antiracketper aver dato voce alla legalità e portato alla luce le pratiche sommerse del malaffare”. Negli ultimi anni è tornato ad occuparsi stabilmente di calcio, anche in veste di commentatore televisivo.

Commenta per primo

Rispondi